Ipovisione e Ausili ottici

ipovisione-ausilio

L’ipovisione è una condizione di acutezza visiva molto limitata che ha notevoli conseguenze sulla vita quotidiana. Può essere causata da vari fattori, siano essi congeniti o acquisiti. La vista si può ridurre fortemente in seguito a patologie che possono colpire diverse strutture oculari, che vanno dalla cornea alla retina, fino al nervo ottico e alle vie visive.

 

Dopo aver effettuato una visita saremo in grado di offrire la scelta migliore tra:

Ausili ottici per deficit visivi centrali e periferici

Sono molte le patologie oculari dell’età senile che insorgono relativamente presto e progrediscono lentamente anche per diversi anni, come il glaucoma, le maculopatie e le degenerazioni retiniche. Spesso queste malattie non sono curabili efficacemente e portano ad un deficit visivo importante. L’autonomia della persona deve comunque essere mantenuta, utilizzando strumenti compensativi come lenti ingrandenti e sistemi telescopici, filtri selettivi e particolari occhiali o lenti a contatto.

Filtri selettivi per sensibilità diurna e notturna

Vi sono particolari filtri che permettono di migliorare le performance visive in caso di particolare sensibilità alla luce, alle variazioni d’illuminazione o a specifiche condizioni, come al crepuscolo o in presenza di nebbia.